CAPODANNO DELLA CHORA -DAL 30 DICEMBRE 2018 AL 06 GENNAIO 2019

”CAPODANNO DELLA CHORA” DAL 30 DICEMBRE 2018 AL 06 GENNAIO 2019 Camminate, visite guidate del borgo di Bova, prodotti tipici e musica tradizionale! Una festa per vivere INSIEME gli ultimi giorni del 2018 e dare il benvenuto all’Anno Nuovo! Programma: 30 Dicembre 2018: Trekking – Cammino di fine anno! Le antiche vie delle Narade che portavano alla Fiumara Amendolea e al mulino Foculiu. Escursione ad anello con partenza da Piazza Roma di Bova alle ore 09,00, per poi proseguire verso le località Mandùddhuro, Mesari fino a giungere al Mulino Foculiu/Fiumara Amendolea. Il rientro è previsto su percorso differente rispetto a

A CONDOFURI LA POETESSA CARLA SPINELLA SI RACCONTA

Si terrà a Condofuri Marina, il 9 settembre 2018 alle ore 17.00 presso il Centro Giovanile “P. Rempicci”, l’incontro letterario patrocinato dal Comune di Condofuri ” La poetessa Carla Spinella figlia dell’Aspromonte Greco si racconta”. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Condofuri, Tommaso Iaria, interverranno la prof.ssa Ippolita Patera e il prof. Carmelo Giuseppe Nucera. Modererà l’incontro l’Ass. alle Minoranze Linguistiche, Carolina Valentina Nucera. In programma anche un intermezzo musicale a cura di Alessandro Santacaterina. Scarica il programma

A BRANCALEONE LA VI^ EDIZIONE DEL WORKSHOP “EVOLUZIONI TERRITORIALI”

Ritorna l’attesissimo e tradizionale appuntamento con il territorio, le sue risorse, le potenzialità, le identità e le opportunità di sviluppo turistico. Quest’anno la Pro Loco di Brancaleone ha previsto un ricco programma che vedrà un appuntamento formativo-culturale tra i più partecipati di tutto il territorio reggino. Sarà un’intensa due giorni che vedrà la partecipazione di numerosi ospiti. L’appuntamento del 25 agosto sarà col forum dedicato al territorio calabrese, alle sue risorse ed alle strategie di promozione turistica applicata attraverso nuove tecnologie, nonché la valorizzazione dei borghi antichi, che sarà il filo conduttore del workshop di quest’anno. Tra i relatori attesi

A PENTEDATTILO TRA AGAVI E ULIVETI PER AMMIRARE IL TRAMONTO

Siamo stati a Pentedattilo con i 105 amici che hanno voluto camminare con noi per raggiungere la Rocca di Santa Lena da cui abbiamo osservato un tramonto unico sul Mar Jonio e il vulcano Etna. Un sentiero in salita che ha conquistato tutti per il panorama che ad ogni angolazione si mostrava agli occhi dei partecipanti. Uliveti, agavi, e piante spontanee e dietro di loro la rocca a cinque dita che fa di Pentedattilo uno tra i borghi della Calabria Greca più conosciuti a livello nazionale e internazionale. Adesso non resta che incontrarci per l’ultimo trekking in programma firmato Paleariza

SPONSOR FESTIVAL PALEARIZA 2018. AGRITURISMO E LOCANDA AGUNÌ

Anche quest’anno l’Agriturismo e Locanda Agunì sponsorizza il Festival Paleariza. Situato a 400m di altitudine, nel comune di Palizzi, l’Agriturismo e Locanda Agunì, un tempo casa contadina di proprietà della famiglia Pansera,  ha venti posti letto dislocati in nove camere, con una vista mozzafiato sulla Costa dei Gelsomini. È il luogo ideale per una vacanza originale fuori dai tradizionali circuiti turistici. Il comfort è garantito in tutte le camere, attrezzate con tutte le più recenti innovazioni tecnologiche, arredate con cura e provviste di servizi privati funzionali. Quale prestazione aggiuntiva è possibile richiedere il servizio navetta da e per l’aeroporto, il

ARRIVA NELLA CALABRIA GRECA CON IL SERVIZIO DI CAR SHARING DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI REGGIO CALABRIA

Arrivare nella Calabria Greca da oggi sarà più facile grazie a C’ENTRO, il servizio car sharing pratico, comodo, conveniente e sostenibile della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il nuovo servizio è semplice e comodo: ti registri tramite call center o email, fornendo le informazioni che saranno richieste (dati anagrafici, numero della patente e della carta di pagamento, ecc). Questa operazione dovrà essere effettuata solo una volta ed è indispensabile per poter usufruire del servizio. A questo punto potrai ritirare nel punto abilitato più vicino a te una smartcard che ti permetterà di aprire le portiere della vettura prenotata. Potrai prenotare il mezzo

TREKKING PALEARIZA 2018. A PIEDI LUNGO I SENTIERI DELLA CALABRIA GRECA

Distese verdi e ocra, terrazzamenti di vigneti e uliveti, salite e discese in campi un tempo coltivati per la produzione del grano duro. Lunghi sentieri percorsi nei secoli da contadini, pastori e mandrie. E sullo sfondo sempre il Mar Jonio da un lato e l’Aspromonte dall’altro ad accompagnare il cammino. La carovana di camminatori si è data appuntamento ieri nella piccola piazzetta di Amendolea, nel cuore della Calabria Greca. Il caldo non ha fermato gli amici che, in occasione del primo trekking organizzato nell’ambito del Festival Paleariza 2018, hanno voluto percorrere i sentieri che da Amendolea, passando per località Brigha,

PASSATO PRESENTE E FUTURO DI BOVA MARINA. 110° ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE

Quest’anno ricorre il 110° Anniversario della costituzione di Bova Marina in Comune autonomo. La Commissione Straordinaria composta dai dott.Ri Crea, De Marco e Laino, intende dare risalto all’evento con una serie di manifestazioni che non solo ricordino questa circostanza ma che siano occasione di approfondimento di tutti gli aspetti connessi, da quello storico, a quello economico, culturale ed artistico. Lo scopo è quello di offrire nuovi spunti per la presa di coscienza, amplificando il rafforzamento del senso di identità ed appartenenza non solo dei cittadini che risiedono, ma anche di quelli che tornano periodicamente, amando il loro luogo di origine. Dieci

HUB CULTURALE DELLA CALABRIA GRECA E FESTIVAL PALEARIZA 2018. ESITI DELLA CALL TO ACTION

Quello che il GAL AREA GRECANICA ha voluto avviare è un percorso che porti alla realizzazione, nella Calabria Greca, di un innovativo Hub Culturale che abbia come radice il Festival Paleariza. Un Hub Culturale che operi sul principio della cittadinanza culturale, in grado di creare una community di cittadini culturali che cercano ispirazione nel territorio e nella cultura della Calabria Greca e operano in rete per contribuire a produrre, attraverso l’arte e la creatività, cambiamenti positivi nel territorio e nelle comunità. Un Hub Culturale che prenda ispirazione dalle esperienze più innovative cultural hub realizzate a livello nazionale e internazionale e

Il Parco Culturale della Calabria Greca

di Antonina Spanò Il Parco Culturale della Calabria Greca ha l’ambizione di costituire il Progetto Culturale dell’Area Grecanica, un Progetto in grado di offrire ai cittadini, e soprattutto ai giovani, prospettive, visioni, valori e idee, un Progetto che si basa sul principio che promuovere la cultura e la creatività di una comunità determina un elevamento della qualità della vita e la crescita delle attività economiche. I confini geografici di questa spazio culturale e fisico al tempo stesso non delimitano però un unico luogo, ma un’idea ampia di territorialità che comprende l’intera Calabria Greca. La suggestione e la particolarità dei luoghi