Eventi Realizzati

MÀSTORI TU ÒRGANETTU PANDÈNNONDE STO GADDICIANÒ

3 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Gallicianò,

Sarà una vera festa in stile gallicianese. Le note degli organetti dei più grandi suonatori calabresi risuoneranno per tutta la Vallata dell’Amendolea. Sul palco, nella straordinaria e suggestiva piazzetta di Gallicianò, si alterneranno Antonio Grosso, Danilo Di Paolonicola, Sebastiano Nucera, Saverio Fortugno e Gaetano Sapone. Special Guest della serata due gallicianesi doc: Domenico Nucera detto Milinari e Domenico Nucera detto Farinedda che con le loro voci e le note dei loro organetti porteranno in scena l’essenza dei suoni e della cultura grecanica. E a seguire Sonu a Ballu con i suonatori tradizionali di Gallicianò. Nella spettacolare cornice di uno dei

Stefano Saletti & Piccola Banda Ikona

4 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Bova,

Un concerto che diventa un cammino tra le strade del Mediterraneo. Questo è quello che presentano Stefano Saletti e la Piccola Banda Ikona. Saletti in questi anni ha viaggiato con la sua musica da Lampedusa a Istanbul, da Tangeri a Lisbona a Jaffa, Sarajevo e Ventotene e in questi luoghi ha registrato suoni, rumori, radio, voci, spazi sonori. Partendo da tutto questo materiale ha composto un affresco sonoro che racconta il difficile dialogo tra la sponda nord e sud, i drammi dei migranti, la ricchezza, le speranze, il dolore che attraversano le strade del Mediterraneo. In questo racconto in musica

“CORDEDDHI CUNDUTI”. LA GRANDE FESTA DELLA PASTA

7 agosto 2018 8:30 PM - 10:00 PM Roghudi Nuovo,

Il Festival Paleariza, anche per l’Edizione 2018, promuoverà la conoscenza delle produzioni e dei cibi della Calabria Greca: Fajì Kalò – Cose Buone Prodotti, Cibi e Cucina della Calabria Greca. Per dare continuità e visibilità alle arcaiche preparazioni domestiche dei giorni di festa dell’area ellenofona calabrese, la Comunità del Cibo “Il grano in Aspromonte” di Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica e la Pro Loco di Roghudi hanno organizzato, martedì 7 agosto ore 20.30 a Roghudi Nuovo, “CORDEDDHI CUNDUTI” – La grande festa della pasta. Evento che ha l’ambizione di promuovere la conoscenza e l’utilizzo delle farine prodotte dalle varietà di grano

Ciccio Nucera Band

7 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Roghudi Nuovo,

Un artista poliedrico e coinvolgente. Suona, canta, intrattiene in puro stile gallicianese. Ciccio Nucera ha sempre mantenuto un ruolo attivo nella promozione e valorizzazione della propria cultura. Da circa 20 anni fa parte dell’Associazione CUMELCA Cumunia tos Ellenofono tis Calavria, impegnata nella salvaguardia della lingua, delle tradizioni, usi e costumi della propria comunità. Partecipa, come suonatore di tamburello, alla prima audiocassetta di tarantella grecanica nel 1990 e nel 1993 alla realizzazione della prima audiocassetta di canzoni grecaniche. Da allora il suo impegno per la musica e la cultura grecanica è cresciuto e rafforzato e arriva sul palco di Paleariza 2018

Concerto Pino Puntorieri e Anna Maria Casile

8 agosto 2018 6:30 PM - 9:00 PM Staiti,

Annullato il Concerto di Staiti nello Spazio della Chiesetta di Santa Maria di Tridetti Si comunica, nostro malgrado, che il Concerto previsto per l’8 agosto 2018 nello spazio della Chiesetta di Santa Maria di Tridetti è stato annullato. Ci scusiamo con i Musicisti Pino Puntorieri e Anna Maria Casile e con tutti coloro che avevano programmato la loro partecipazione all’Evento. Dopo aver calcato importanti palchi in Italia e in Spagna, arriva al Festival Paleariza 2018 Anna Maria Casile, soprano reggina diplomata al Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria. A Staiti – nella spettacolare cornice della Chiesa di Santa Maria

Escursione Grecanica… da Amendolea a Bova

9 agosto 2018 4:00 PM - 8:30 PM Amendolea,

L’itinerario attraversa campi e terrazzamenti un tempo coltivati per la produzione di grano duro o coperti da uliveti e vigneti autoctoni. Oggi, abbandonata la coltivazione del grano, sono rimasti gli uliveti e vigneti dai quali si producono ottimi olii extravergine e i rinomati vini IGT Palizzi. In particolare, una delle località che si attraversa, Brigha, è rinomata nella cultura contadina per la qualità delle sue produzioni. Incontro con la guida: ore 16,00 nella Piazza di Amendolea. Arrivo: alle ore 20,30 (circa) a Bova. Guide: Angelo Frangipani e Angelo D’Aguì. Difficoltà: L’escursione non presenta particolari difficoltà ma è comunque indicata per coloro che sono abituati a

Encardia

9 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Bova,

Gli Encardia, peculiare e affascinante collettivo musicale Greco, rappresentano oggi una delle formazioni elleniche più affermate e conosciute sia in Grecia che all’estero. Immersi nella ricca ed energica tradizione musicale del nostro Meridione, gli Encardia, nel loro convincente stile interpretativo ed espressivo, ci trasportano in un viaggio sonoro che attraversa i luoghi ricchi musicalmente del loro Paese (Grecia), lontani paesini della Calabria, i meravigliosi luoghi del Salento e tutte le località dove ancora si parla la lingua greca. Una caratteristica di questa formazione è il forte legame che instaura con il suo pubblico durante ogni concerto. Sono molte le collaborazioni

Mala Agapi

9 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Bova,

Mala Agapi è anzitutto un progetto culturale il cui nome composito, greco e latino insieme, contiene il doppio significato di “grande amore” e di “cattivo amore”. Per il gruppo la grecità rappresenta il mito della bellezza e dell’arte. La lingua greca o, forse, solo una sua eco lontana, è custode di questa bellezza e risuona ancora in alcune case salentine. Sulla musicalità nobile e contadina di questa antica lingua il gruppo ha costruito le sue ballate, tra le ritmiche mediterranee e le più moderne sonorità metropolitane. Mala Agapi ha un repertorio esclusivamente originale le cui melodie, ideate dal fondatore del

Pentedattilo – Passeggiata alla Rocca di Santa Lena per ammirare il tramonto sull’Etna

11 agosto 2018 5:00 PM - 9:30 PM Pentedattilo,

La Rocca di Santa Lena, alle spalle di Pentedattilo, offre un punto di vista privilegiato sul Mare Jonio e sull’Etna. Una passeggiata al tramonto per ammirare uno spettacolo unico tra la Rupe di Pentedattilo e l’Etna. Incontro con la guida: ore 17,00, presso l’Ostello di Pentedattilo. Arrivo: alle ore 21,30 (circa) al punto di partenza. Guide: Antonio Frangipani e Antonio Russo. Difficoltà: L’escursione non presenta particolari difficoltà ma è comunque indicata per coloro che sono abituati a camminare. Equipaggiamento e attrezzature: scarpe da trekking, zainetto anche di tipo scolastico, pantaloni comodi (no jeans), maglietta di ricambio, borraccia o bottiglia per l’acqua da minimo 1 litro,

Ambrogio Sparagna e Orchestra Popolare Italiana

11 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Melito Porto Salvo – Lungomare,

CAMBIO DI LOCATION PER IL CONCERTO IN PROGRAMMA A PENTEDATTILO. APPUNTAMENTO SUL LUNGOMARE DI MELITO PORTO SALVO – Uno spettacolo che farà ballare un’intera piazza al ritmo della pizzica e degli altri balli popolari italiani. Taranta d’Amore è interamente dedicata ai balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni. Al centro della scena Sparagna, sostenuto dalla straordinaria energia e bravura dei musicisti dell’Orchestra, dà vita ad una grande festa spettacolo che riesce ad animare la piazza, la fa saltare al ritmo vorticoso dei nostri balli

Musicofilia

12 agosto 2018 10:00 PM - 11:59 PM Roccaforte del Greco,

Il valore storico e culturale dell’idioma greco-calabro, la ricerca musicale e la sperimentazione con strumenti mutuati anche da realtà passate e prestati ad una musicalità contemporanea, la volontà di dare voce -sostenendo la locale realtà minoritaria- a tutte le minoranze intese nella più ampia accezione. Questi i tratti del leitmotiv propulsivo del gruppo Musicofilia, un gruppo di ricerca che opera in Calabria e precisamente nella punta estrema dello stivale. Il gruppo nasce intorno agli anni ’90 ma lavora più intensamente e continuativamente da qualche anno. Questa nuova fase non è stata infruttuosa considerato che in questi ultimi anni si sono

Wise African Cultural Group

12 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Roccaforte del Greco,

WACG (wise african cultural group) nasce a Reggio Calabria, ospite del Museo dello Strumento Musicale. Dal 2017 si impegna anche nella costruzione del gruppo musicale omonimo costituito prevalentemente da musicisti africani. Il repertorio è essenzialmente musica africana “High Life” suonata tra Nigeria e Ghana. Il gruppo musicale si esibisce in abiti originali e utilizza anche strumenti musicali etnici. A marzo 2018 è formalizzata e registrata la associazione culturale omonima di cui è presidente Blessing Ajuka Ngozi. COMPONENTI Blessing, voce Exe, danza Joja, danza Emmanuel, piano elettrico Ozaz, batteria Clifford, basso elettrico FACEBOOK https://www.facebook.com/Wise-African-Cultural-Group-WACG-1536516986433691/

Un Capolavoro del Rinascimento nella Calabria Greca: l’Annunciazione di Antonello Gagini

13 agosto 2018 8:00 PM - 10:00 PM Bagaladi,

Il restauro dell’Annunciazione di Antonello Gagini della Chiesa di S. Teodoro Martire di Bagaladi, promosso dal Comune di Bagaladi e dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, è stato un’eccezionale occasione per conoscere più da vicino il principale capolavoro d’arte rinascimentale della Calabria grecanica. Gli interventi, portati a termine, solo pochi mesi fa, dal restauratore e storico dell’arte Pasquale Faenza, con la supervisione dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova e la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la città Metropolitana di Reggio Calabra e la provincia di Vibo Valentia, hanno consentito il ripristino dell’originaria collocazione delle sculture, riportando alla luce

Calabriamaica

13 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Bagaladi,

Il gruppo nasce dall’idea di Emanuele Criseo aka Ness1, rapper bovese cresciuto a Maranello, fondendo il rap e le sonorità in levare di una terra di sole e di mare con tematiche vicine alla terra dei bronzi. Proprio da questo filo che unisce la Giamaica alla Calabria nasce il nome Calabriamaica. Il lancio ufficiale del gruppo avviene nell’aprile 2012 con l’uscita del primo disco “U Sonu di sta Terra”, ma già dall’aprile 2011 riescono a catalizzare grande consenso nel pubblico calabrese. Il 21 agosto 2012 chiudono il festival PALEARIZA. Ad ottobre 2012 esce la prima videoclip ufficiale “Saloon” che viene

Adamà (Nando Brusco e Emanuele Filella)

13 agosto 2018 10:30 PM - 11:59 PM Bagaladi,

ADAMA’ è un duo che ha come obiettivo quello di esplorare le possibilità espressive e di dialogo fra i Tamburi a cornice e il Violino. Da questo incontro scaturisce un concerto: “Musiche fra Terra e Cielo” che è un vero viaggio nel Mediterraneo. ADAMA’ è un progetto originale che restituisce l’idea di una musica come ponte fra culture diverse. Una musica che naviga fra terra e cielo. ADAMA’ propone un repertorio che comprende: suonate per danza dell’isola di Cipro, brani di matrice balcanica riferibili alla cultura Klezmer, un omaggio alla grande cultura folk dell’Irlanda e naturalmente un focus sul sud-italia